Breve storia del materasso, dalle origini ai nostri giorni by Riposando Gennaio 17, 2018 0

E’ diventato talmente normale utilizzarlo, che nel linguaggio comune, ormai, il materasso non viene mai indicato. Usiamo infatti espressioni del tipo “vado a letto” per comunicare l’intenzione di coricarsi. Tuttavia, il materasso è il vero protagonista del nostro riposo quotidiano e risalendo indietro nel tempo, pare che gli antichi lo sapessero bene. Occorre risalire al Neolitico per comprendere il debutto di questa abitudine globale. Fu in quel tempo, infatti, che i giacigli vennero rialzati da terra per proteggersi dallo sporco e dall’umidità. E’ possibile individuare il primo prototipo di materasso in una catasta di morbide foglie secche e paglia, coperte da una pelle di animale. l primi ideatori del materasso come lo conosciamo oggi, sono gli Arabi che coniarono questo vocabolo, che significa “gettare”, indicando l’atto del “posarsi su” il morbido cuscino nelle ore notturne. Gli europei ne compresero la funzione durante le Crociate, introducendolo nei rispettivi paesi di origine. Il…

READ MORE