Alcuni consigli per mantenere il tuo materasso pulito by Riposando Ottobre 16, 2018 0 Blog

Dormire, dolce dormire.

Il sonno occupa un terzo della nostra vita e poter contare su una buona qualità del nostro riposo notturno è veramente fondamentale se vogliamo mantenerci in buona salute.

come pulire il materasso

Cosa devi fare per prenderti cura di te stesso?

Certamente puoi rivolgerti a degli specialisti in ambito medico, è più che corretto, ma se non prendi le giuste precauzioni nella scelta dei dispositivi che costituiscono il letto, potrai non fare mai dei passi in avanti nella cura della tua salute.

 

Il letto non è semplicemente una struttura che serve a separare il materasso dal pavimento, ma è ormai un vero e proprio sistema ad alta tecnologia di materiali

 

materasso igieneUn buon sistema letto progettato ergonomicamente, prevede infatti l’ottimizzazione della struttura di supporto in doghe di legno e della struttura esterna del letto che, al di là dell’estetica, deve accompagnare il materasso nell’assolvimento della sua funzione: farti dormire alla perfezione.

Il materasso necessita però di cura e di attenzione, poiché nel tempo occorre pulirlo dallo sporco che si forma in modo impercettibile e sottile. E devi pensarci seriamente a tenerlo in forma.

Se da una parte l’acquistare un buon sistema letto ergonomico, appositamente dimensionato secondo le tue esigenze, è importante, il discorso della pulizia del materasso è un altro fattore chiave per il mantenimento in salute del tuo corpo.

 

Tipico caso sono le allergie agli acari e alla polvere, che si manifestano nell’infanzia, ma possono anche ricomparire da adulti. Senza il bisogno di imbottirsi di antistaminici possiamo anche ipotizzare che una pulizia del materasso potrebbe in qualche modo giovarci.

É risaputo ormai che il nostro letto diventa naturalmente la sede di questi animaletti tendenzialmente innocui che si nutrono delle scaglie della nostra pelle. Di per se gli acari non sarebbero un problema, ma è il loro proliferare incontrollato che può portare a situazioni che facilmente risvegliano allergie.

Cosa puoi fare per mantere pulito il tuo letto?

Con delle regole di buona condotta e alcuni accorgimenti potrai godere di un buon materasso per molto tempo e stare alla larga da allergie e problemi simili.

 

Ovviamente per pulizia si intende, in senso lato, la pulizia di tutti gli articoli che compongono il tuo letto, dalle coperte e lenzuola ai cuscini, oppure al copri-materasso e anche alle fodere, se hai scelto un materasso sfoderabile, questo risulta ottimo per l’igiene.

cambio lenzuola letto

Lavaggi frequenti con appositi detersivi igienizzanti e un cambio generale del vostro letto almeno una volta a settimana possono realmente fare la differenza nel mantenere sempre fresco il vostro letto, anche mantenere la finestra aperta per un ricambio frequente dell’aria, se possibile anche durante la stagione fredda, può aiutare molto.

 

Inoltre una buona e costante igiene personale, come ad esempio l’abitudine a fare la doccia tutte le sere e lavarsi i capelli spesso, aiuterà sicuramente a mantenere in ottima salute il vostro letto.

 

Per quanto riguarda la pulizia in senso stretto del tuo materasso, sebbene la faccenda sembra essere più complicata del previsto, con un pò di buona volontà potrai arrivare ad avere un materasso sempre in condizioni ottimali e un alto livello di igiene e comfort.

Vediamo come fare.

Metti in conto che una buona sbattitura all’aria aperta deve essere sempre pianificata, prima e dopo la pulizia.

Un idea per eliminare un pò di acari può essere quella di utilizzare l’aspirapolvere o appositi aspiratorini antiacari, questo ti permette di ridurre le fasi di sbattitura.

Per rimuovere macchie puoi utilizzare rimedi semplici come il bicarbonato di sodio, diluizioni di prodotti per la pulizia o direttamente l’uso di prodotti speciali. La rimozione delle macchie è una fase che può essere piuttosto lunga e prevede lo sfregamento attraverso panni o spazzole non abrasive al fine di non lesionare la copertura del materasso.

 

Inoltre valuta attentamente un aspetto non di poco conto: il tuo materasso potrebbe avere odori che sarebbe meglio eliminare. Ecco quindi che, una buona pulizia con i giusti prodotti e l’esposizione all’aria aperta, se possibile, può limitare se non annullare del tutto la presenza di cattivi odori.

Tornando in tema di prodotti per la pulizia, il bicarbonato di sodio è sicuramente uno dei metodi più naturali e meno invasivi per effettuare la pulizia, specialmente se lasciato agire a secco sulla superficie del materasso. Se hai deciso di usare il bicarbonato, metti in conto che deve agire per molto tempo su entrambi i lati e che quindi potresti impiegare anche una giornata intera per effettuare la pulizia, anche con l’ausilio di spazzole.

Se invece vuoi utilizzare detergenti o smacchianti, sia per la pulizia di macchie, che per ravvivare tutta la superficie, è sempre meglio non utilizzarne direttamente in grandi quantità.

 

Occorre fare sempre attenzione che questi prodotti, chimici, come l’acqua ossigenata, o naturali che siano, non penetrino troppo all’interno della struttura perché possono pregiudicarne il comfort e la durabilità nel tempo.

 

E per finire, il miglior consiglio che possiamo darti, se proprio ritieni che il tuo materasso è molto sporco o semplicemente non hai il tempo e la voglia per dedicarti alla sua pulizia, è di rivolgerti ad uno specialista del settore, otterrai risultati eccellenti in poco tempo.

 

Dedicarsi alla cura del proprio materasso è davvero importante e una buona pulizia può davvero aiutarti a mantenere alto il livello di igiene durante il tuo preziosissimo sonno.

 

Ogni materasso ha le sue caratteristiche come materiali e tessuti, quindi prima di procedere con un prodotto per la pulizia, ti consigliamo di contattarci e ti guideremo nella scelta più adatta.

 


POST YOUR COMMENTS

Ti potrebbe interessare
Perche’ scegliere il Nostro Ecommerce ? by Riposando Settembre 30, 2020 0

Come già precisato, l’aspetto economico è uno dei punti di forza di una realtà adatta alla vendita di materassi online, questo perché: Il prezzo nutre un forte interesse da parte di ogni utente, prima di tutte le altre caratteristiche del materasso da acquistare, anch’esse da ..

LEGGI ALTRO